QUARTO – Ennesima aggressione al personale del 118. Questa volta l’episodio è avvenuto sul territorio di Qualiano. Nella serata di ieri un’ambulanza dell’Asl Napoli 2 Nord, postazione di Quarto, è stata centrata da un mattone che ha mandato in frantumi il vetro laterale del mezzo di soccorso. A denunciarlo l’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate”: «L’ambulanza, diretta a prestare soccorso, è stata bersaglio di un lancio di mattoni. L’autore di tale gesto è ignoto e il movente è ancora al vaglio degli inquirenti. Fortunatamente nel vano sanitario non c’era nessuno, paziente o equipaggio, altrimenti adesso avremmo raccontato una tragedia». Il personale del 118 ha sporto denuncia per quanto accaduto. «Stressati, sottopagati e presi a ‘mattonate’. Adesso la misura è colma», incalza l’associazione che esprime solidarietà agli operatori di Croce Italia, vittime della vile aggressione.