di Alessandro Napolitano

Il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris
Il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris

QUARTO – Deputati, europarlamentari, e sindaci. Sono arrivati da ogni livello gli attestati di solidarietà nei confronti della Nuova Quarto Calcio per la Legalità, dopo l’ennesimo raid subito nei giorni scorsi. Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris invita la società a non mollare: «Li ammiriamo, li abbiamo ricevuti a Palazzo San Giacomo e oggi dico loro, non mollate perchè vuol dire che date fastidio sostituendo l’associazionismo, lo stato e lo sport pulito alla criminalità e alla camorra. Gli staremo vicini: il male non prevarrà, staremo tutti attorno al Quarto Calcio».

 

COMMISSIONE ANTIMAFIA – «Non meraviglia, perchè chi si oppone con gesti di impegno civile è un nemico della mafia e viene attaccato – ha dichiarato Rosy Bindi, presidente della commissione parlamentare antimafia – Come diceva Caponnetto la mafia ha più paura della scuola, dell’associazionismo, della cultura di quanto abbia paura della prigione, per questo chi l’associazionismo, chi scende in campo con l’impegno civile sono sotto attacco». Sempre della commissione antimafia, Massimiliano Manfredi: «L’ennesimo atto intimidatorio nei confronti della Nuova Quarto Calcio per la Legalità è un fatto grave e ci dimostra ancora di più che questa deve essere la direzione. Il supporto e l’azione di controllo delle istituzioni deve essere continua e costante». Persino da Bruxelles sono arrivate parole di sostegno alla squadra, da parte dell’eurodeputato Massimo Paolucci: «Non bisogna mai abbassare la guardia, anzi, occorre dare sempre più sostegno a chi quotidianamente si impegna nelle associazioni e con il volontariato a dalla parte legalità senza nessuna paura».