comune_quartoQUARTO – Lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti; lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali e caritatevoli e a scopo di solidarietà sociale. Sono queste le attività previste dal Piano Sociale di zona in cui rientra la cittadina flegrea e verranno pagati con un “voucher” del valore di 7,50 euro l’ora.

“BUONI” ANCHE PER IL 2016 – Per l’anno in corso sono 23 le persone i cui requisiti sono risultati validi secondo le tabelle stilate dalla Regione, a fronte delle 80 domande pervenute. «Trattandosi di un bando aperto fino ad esaurimento fondi – spiega l’assessore con delega alle Politiche Sociali, Francesco Pisano – potremmo replicare per inoltrare altre domande». Tra i requisiti necessari per l’ottenimento dei voucher il non essere stati beneficiari, nel corso del 2015, di alcuna indennità di disoccupazione o di altro sostegno al reddito. Inoltre, sarà necessario aver percepito “ammortizzatori sociali in deroga” dal 2012 al 2014. «In sintesi – aggiunge Pisano – soggetti che nel periodo dal 2012 al 2014 avevano goduto di ammortizzatori e che dal primo gennaio 2015 erano privi di copertura sociale».