QUARTO – La Lega batte i pugni sul tavolo. A Quarto la sezione cittadina del partito politico Lega Salvini ha promosso una raccolta firme per sollecitare l’amministrazione comunale a prendere provvedimenti per lo stato in cui versa l’arteria di via Seitolla. A muovere le fila dell’iniziativa, messa in agenda per questo fine settimana, è stato il coordinatore locale del gruppo, Castrese Cerlino. «Sabato e domenica siamo presenti per una raccolta di firme da depositare al prossimo Consiglio comunale dove l’intera amministrazione dovrà esprimersi in merito allo stato di abbandono in cui versa via Seitolla», annuncia la Lega Salvini di Quarto.

L’INIZIATIVA – L’appuntamento per sottoscrivere la raccolta firme è all’altezza dell’incrocio tra via Campana e via Seitolla. I promotori della petizione chiedono pure che vengano eseguiti i lavori di completamento della strada. L’obiettivo è raccogliere un numero elevato di firme in modo da consegnarle all’Assise durante il civico consesso che si terrà la prossima settimana.