QUARTO – «Dopo anni di proclami, ancora una volta cala il silenzio su via Seitolla. Solo promesse. Da anni aspettiamo la riapertura di una delle arterie più importanti, per il traffico cittadino, ma ancora una volta sono solo illusioni. -è quanto denuncia la consigliera di opposizione Rosa Capuozzo-Cambiano assessori, cambiano ditte appaltatrici, ma il risultato non cambia. Interrogazioni in consiglio, richieste protocollate, nessuna risposta ufficiale. Nel frattempo via Seitolla resta un pericolo per tutti i residenti della zona e non solo. Più il tempo passa più il degrado e l’abbandono aumentano. Il sindaco, ancora una volta, rivolge il suo impegno verso una carriera politica personale, trascurando le esigenze di tutti i suoi cittadini. L’elezione a consigliare metropolitano sarà un altro motivo di distruzione verso le problematiche di Quarto, che da anni vengono trascurare per lasciare spazio alle sole attività ludiche che fanno tanto colore ma poca sostanza. Ci auguriamo di sbagliare, ma questi amministratori ci hanno insegnato che per loro valgono solo le chiacchiere, i fatti possono attendere, e via Seitolla ne è la pratica dimostrazione».