QUARTO – Girava in città con un tirapugni addosso lo studente di 17 anni fermato ieri dai carabinieri a Quarto. Incensurato, il giovane è stato sorpreso in via Pietra Bianca, nei pressi della villetta comunale. Alla vista della pattuglia dei militari ha iniziato a correre cercando di sfuggire al controllo, ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato e perquisito, trovato in possesso di un tirapugni di acciaio. Condotto presso la locale Tenenza il 17enne è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere e poi affidato ai genitori.