QUARTO – Anche le strade di Quarto iniziano ad ospitare i primi manifesti elettorali in vista delle elezioni politiche in programma il 25 settembre. E contemporaneamente inizia anche la ‘battaglia’ tra i vari schieramenti. In via Seitolla, però, si è passati dalle parole e dagli slogan a veri e propri atti di inciviltà. Un manifesto di Forza Italia è stato imbrattato con della pittura di colore bianco.

LA CONDANNA – «Non inizia nei migliori dei modi la campagna elettorale in vista delle elezioni politiche del prossimo 25 settembre. Condanniamo ogni forma di violenza e di odio verso qualunque partito politico. I teppisti e i vandali, pronti a ledere i principi di democrazia e libertà di espressione e di pensiero non hanno colore politico, sono e saranno sempre considerati dei delinquenti», la condanna del Gruppo Consiliare Movimento Flegreo.