POZZUOLI – Vomito e malori causati dalla puzza proveniente dai liquami finiti in mare. E’ quanto raccontano i residenti di “La Pietra” all’indomani della pioggia che da Posillipo a Pozzuoli ha messo a dura prova la tenuta delle condotte e degli scarichi provocando un “disastro” ambientale lungo le coste dell’area flegrea «In concomitanza con gli altri sversamenti fognari lungo le coste di Pozzuoli, -raccontano- gli irresponsabili dell’impianto di sollevamento in oggetto, hanno aperto le valvole di sicurezza dell’impianto e hanno fatto sversare in mare tanto di quel liquame di escrementi che hanno causato in molti accenni di vomito e malori. Appena il giorno prima, nello stesso luogo si vedevano ombrelloni e bagnanti con bimbi che si refrigeravano nelle stesse acque. Sono anni che quest’impianto appena cadono due gocce di pioggia sversa in mare.»