IMG-20160718-WA0001POZZUOLI – Sembra che i verbali per l’uso di fuochi pirotecnici non spaventino nessuno a Pozzuoli. Dopo la notizia delle sanzioni nei confronti di tre persone, elevate dalla Polizia Municipale, ieri nel centro storico della città si è sparato ancora. Questa volta lo scenario dello spettacolo pirotecnico non è stata Piazza della Repubblica ma la zona immediatamente adiacente al porto.

I FUOCHI D’ARTIFICIO – Tutto è accaduto a mezzanotte circa quando la piazza, i vicoli e lo stesso porto brulicavano di gente. Da capire se il sistema di videosorveglianza riuscirà ad identificare il trasgressore come fatto in precedenza. Noncuranti dei divieti, delle sanzioni e delle denunce appena elevate ignoti hanno dato vita a uno spettacolo pirotecnico a meno di 12 ore dalla “punizione” esemplare.