POZZUOLI – Niente lezioni per gli studenti dell’Istituto Virgilio di Pozzuoli. Nel corso della notte ignoti hanno fatto irruzione nell’edificio scolastico, svuotando gli estintori e lanciando uova nelle aule. Stamattina la triste scoperta. Il dirigente scolastico ha così sospeso le lezioni a seguito degli atti vandalici. Un capitolo non nuovo per l’istituto di via Vecchia San Gennaro. Già nella giornata di ieri, infatti, i balordi hanno cosparso la creolina tra i corridoi, infestando gli ambienti. Da qui la decisione di far tornare gli allievi a casa per avviare le operazioni di pulizia e di bonifica degli spazi. Domani l’istituto scolastico Virgilio aprirà nuovamente i battenti e le lezioni torneranno regolari.