rugby

POZZUOLI – Un nuovo passo avanti per la realizzazione di un campo di Rugby è stato compiuto. E’ stata infatti aggiudicata la concessione della struttura – che sorgerà a Monterusciello, nei pressi della sede della Protezione Civile – alla Asd Campi Flegrei Rugby Club-Pozzuoli.

CAMPO REGOLAMENTARE – La società sportiva, in realtà, è stata l’unica a partecipare al bando indetto dal Comune. Ha offerto un canone annuo, che verrà versato nelle casse di via Tito Livio, di 15.500 euro. Si tratta, nello specifico, di una “concessione in valorizzazione”, visto che si tratta di un’area attualmente abbandonata. La società sportiva che si è aggiudicata la concessione, della durata di 20 anni, dovrà occuparsi della realizzazione dell’intero impianto. Oltre al campo da gioco – che avrà misure regolamentari e quindi di 100 metri per 70 – l’impianto dovrà essere dotato di almeno una gradinata per gli spettatori, di un’area ristoro e di un parcheggio, oltre ovviamente ad uffici amministrativi, magazzini e spogliatoi per gli atleti. Nel progetto, inoltre, potrà essere incluso anche un altro campo di dimensioni più ridotte destinato agli allenamenti dei giocatori nel caso il manto principale fosse occupato per altri eventi.

IN CASO DI CALAMITA’ – I tempi di realizzazione, però, non si annunciano brevi. L’aggiudicatario, infatti, avrà ben otto anni a disposizione per la costruzione per il completamento dell’impianto. I canoni che la Asd Campi Flegrei Rugby Club-Pozzuoli. Dovrà versare al Comune saranno “congelati” fino al rientro del capitale utilizzato dall’aggiudicatario per la realizzazione della struttura. L’impianto, in caso di calamità ed emergenze, potrà anche essere utilizzato per la realizzazione di una tendopoli temporanea.