Una veduta dei Campi Flegrei (foto dal web)
Una veduta dei Campi Flegrei (foto dal web)

POZZUOLI – Quale accoglienza turistica per i Campi Flegrei? Quali servizi da creare e quali da potenziare? Lunedì 19 ottobre – alle ore 19 – si discuterà di queste tematiche nel crosslab “Turismo: innovazioni e prospettive nel Destination Management” organizzato da MicroHub Flegreo.

GLI INTERVENTI – All’’appuntamento nella sede di MicroHub Flegreo in Traversa Solfatara, 3 Parco D’’Isanto a Pozzuoli parteciperanno: Margherita Chiaramonte (responsabile Sviluppo Business Aviation dell’’Aeroporto Internazionale di Napoli), Gennaro Guida (Ceo e Managing Director Estensa), Enzo Maione (Centro Sub Campi Flegrei), Giulio Gambardella (Sales Blitz), Ivan Mazzella (Revenue Manager – Hotels Revenue), Ronny Penna (Contract Manager Voyage Privè Italia), Luigi D’Ambrosio (Mission Campi Flegrei dell’University College of Northern Denmark), Emanuela Russo (Cantine Astroni), Fabio Borghese (Creactivitas – Creative Economy Lab), Luigi Saccenti (Ceo MicroHub Flegreo), Patrizia De Rosa (ViaggieMiraggi Campania), Rosario Mattera (Malazè), associazione Nemea. Sono stati invitati sindaci e assessori al turismo e alla cultura dei Campi Flegrei, rappresentati del settore, dirigenti scolastici e responsabili di associazioni culturali.