20160831_114435POZZUOLI – Bagnanti messi in fuga da enormi ratti. E’ successo lunedì (e non sarebbe di certo la prima vota), sulla scogliera giù “Vincenzo a Mare”, dove da poco è stata portata a termine la nuova passeggiata di Via Napoli. Sono circa le 15 del pomeriggio quando dagli scogli spuntano decine di grossi ratti, che mettono in fuga molti dei bagnanti presenti sugli scogli. Alcuni di questi hanno trovato rifugio sulle vicine panchine, spostandosi con ombrelloni ed asciugamani.

LA SPORCIZIA – I grossi ratti trovano riparo tra gli scogli dove molti incivili lasciano i propri rifiuti. Rifiuti che alimentano il fenomeno della proliferazione dei topi. Sporcizia che prolifera anche nelle vicinanze della scogliera, specialmente attorno allo scheletro da abbattere di “Vincenzo a Mare”.  Un mix di situazioni che sta rendendo la vita impossibile a chi vorrebbe godersi l’ultimo sole estivo sulla scogliera a Via Napoli.