POZZUOLI – E’ stato notato mentre cedeva droga ad alcuni “clienti” dai falchi della Squadra Mobile, durante un servizio anti droga nel Rione Toiano. Così è finito in manette Gennaro De Pasquale, 60 anni, detto “caparauciell”, con precedenti di polizia. L’uomo è stato fermato ieri pomeriggio davanti alla sua abitazione in via Ovidio, nei cosiddetti “carrarmati”. I poliziotti hanno effettuato un controllo nell’appartamento ed hanno rinvenuto 16 bustine contenenti 32 grammi circa di hashish e 150 euro. De Pasquale è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.