POZZUOLI – Ha 19 anni, è incensurato e risponderà di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Ieri sera i carabinieri della compagnia di Pozzuoli erano in località Reginelle quando hanno notato il ragazzo. Lo hanno fermato e controllato, nelle sue tasche 1 grammo di hashish ma soprattutto la somma contante e in piccolo taglio di 325 euro. Quei soldi hanno “consigliato2 ai militari di estendere la perquisizione a casa del giovane puteolano e lì sono stati rinvenuti e sequestrati 30 dosi termosaldate di cocaina e 56 stecche di hashish. La droga, sequestrata, era pronta per essere venduta.