di Alessandro Napolitano

controlli_cc
Contolli dei carabinieri in strada

POZZUOLI – Viaggiavano in auto con un “carico” speciale: alcuni grammi di hashish. Nei guai sono così finiti quattro giovani di Pozzuoli, tra i 20, ed i 24 anni. A scoprirli sono stati i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Sesto Campano, in provincia di Isernia. I quattro puteolani sono stati denunciati per possesso di sostanze stupefacenti, ma non si esclude che possano essere accusati anche di spaccio. La loro Fiat 500 è stata perquisita dai militari ad un posto di blocco, nell’ambito di un’operazione più vasta in prossimità delle feste pasquali che ha visto controlli in tutta la provincia di Isernia. Denunciate altre sei persone, tra le quali chi trovato in possesso di eroina occultata nel vano autoradio dell’auto.