POZZUOLI – Uno sciame simico sta interessando dall’alba l’area flegrea, in particolare la zona ad est del vulcano Solfatara, a Pozzuoli. Il movimento di maggiore intensità è stato localizzato nella conca di Agnano ad un chilometro di profondità con magnitudo 2.0 della scala Richter delle 9,43. Le altre scosse sono state di minore intensità tra le 6,15 e le 7,45 toccando la magnitudo massima di 1.0.

AULE VUOTE AD AGNANO – Gli allievi di un istituto comprensivo nella zona di Agnano sono stati fatti uscire dalle aule e portati a casa dai genitori. In altre scuole dell’area di Pozzuoli i movimenti tellurici sono stati avvertiti, ma al momento le lezioni stanno proseguendo regolarmente.