POZZUOLI – Potranno finalmente far ritorno a casa le 15 famiglie residenti in via Barletta 28, zona lungomare Pertini, che il mese scorso sono state costrette a lasciare le rispettive quattro mura in seguito alla frana di un costone causata da un’ondata di maltempo. Lo scorso 13 novembre i vigili del fuoco disposero, infatti, lo sgombero dell’intera palazzina. Nel corso di queste settimane sono state eseguite le operazioni di rimozione del terreno, di verifica delle strutture e di messa in sicurezza del costone franato per eliminare ogni pericolo per la pubblica incolumità. Gli inquilini, finora ospitati in alcuni alberghi di Pozzuoli, potranno così finalmente rientrare a casa e festeggiare le feste di Natale sotto i rispettivi tetti. Dall’accertamento condotto dal supporto tecnico dell’amministrazione comunale risultano «rimossi i pericoli immediatamente incombenti per cui era stata emessa l’ordinanza di sgombero».