polizianottePOZZUOLI – Ha minacciato due donne e le ha rapinate dopo aver fatto credere di essere armato. Ma sulla sua strada Giuseppe Franco, 40 anni, di Monterusciello, ha trovato i poliziotti del Commissariato di Pozzuoli che dopo un breve inseguimento lo hanno bloccato e arrestato.

LA RAPINA – è avvenuta ieri sera in Piazza Capomazza dove gli agenti, in servizio di controllo del territorio, hanno notato due donne che chiedevano aiuto. I poliziotti hanno accertato che poco prima le due erano state rapinate dal 40enne che, facendo intendere di essere armato e dopo averle minacciate, si era impossessato delle loro borse. A quel punto è partita la caccia all’uomo con Giuseppe Franco che è stato individuato in via Pergoesi a poche decine di metri di distanza dal luogo dell’aggressione.

L’INSEGUIMENTO – Con una borsa tra le mani Franco alla vista degli agenti ha tentato una disperata fuga ma è stato bloccato e arrestato. A seguito del controllo i poliziotti hanno rinvenuto le borse che sono state consegnate alle vittime. Per il 40enne,  accusato di rapina aggravata, si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.