Immagine di repertorio

POZZUOLI – Mette in fuga i ladri con una pistola scacciacani. Ieri notte un nuovo tentativo di furto in casa è stato perpetrato nella città di Pozzuoli, e più precisamente nella zona del lungomare. A denunciarlo è un residente del rione Marocchini, protagonista della vicenda. «Quanto ancora dovremmo aspettare prima che le cose cambino a Pozzuoli? Ormai da quando c’è la pandemia ognuno fa quello che vuole. Due mesi fa e ieri notte hanno cercato di entrare in casa di nuovo. Stavolta li ho fatti andare via perché avevo una scacciacani. Nel Rione marocchini stiamo vivendo un vero e proprio incubo». L’uomo ha sporto denuncia alle forze dell’ordine. Ma la rabbia e l’esasperazione hanno ormai raggiunto livelli molto alti. «Le istituzioni non fanno niente – scrive con tono adirato nella lettera indirizzata al nostro giornale – Allora a questo punto la prossima volta apro la porta e mi difendo».