POZZUOLI- Attimi di paura e tensione questa sera alla stazione della Circumflegrea di Licola dove un uomo ha tentato il suicidio stendendosi sui binari. In evidente stato di alterazione psico fisica l’uomo, un 50enne del posto, è stato salvato dai carabinieri giunti sul posto e dal personale delle Sepsa. Alla base del folle gesto ci sarebbe una lite avuta poche ore prima in famiglia. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 che a fatica con l’aiuto dei militari hanno portato via l’uomo.