POZZUOLI – «Villa Avellino non verrà assolutamente modificata». Lo dice il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia per fare chiarezza sui lavori da realizzare a Villa Avellino che, secondo progetto, prevedono l’istituzione di una rotonda in via Rosini e un passaggio di collegamento con viale Capomazza. Sei risposte alle nostre domande con le quali il Primo cittadino ha voluto tranquillizzare i residenti della zona e i cittadini affermando che i lavori e il passaggio non andranno a modificare lo spazio verde nè la storica villetta.

PARLA IL SINDACO – A circa un mese dallo stop in consiglio comunale a che punto è l’iter per la realizzazione dei lavori alla Villa Avellino e alla rotonda? «Siamo ancora in una fase preliminare e di progettazione. Come ho avuto modo di dire anche in Consiglio comunale il nostro intento è di riqualificare l’area di viale Capomazza, dove quotidianamente si riscontrano delle criticità, a detta degli stessi abitanti. Così come è prevista la riqualificazione della parte antistante l’ingresso di Villa Avellino dove c’è il parcheggio. Ma il verde pubblico non sarà toccato, i giardini rimarranno nella loro conformazione attuale e l’impatto paesaggistico migliorerà»

Che messaggio vuole mandare ai residenti che aspettano il restyling dell’area? «Che ci stiamo lavorando e saremo attenti a tutte le questioni senza alzare muri, ma disponibili al confronto. La riqualificazione va a migliorare innanzitutto la vivibilità nella zona in cui loro abitano».

Quanto verrà modificata la Villa Avellino? «Villa Avellino non verrà assolutamente modificata. E’ in corso il completamento dell’area spettacoli, secondo quanto già programmato negli anni precedenti. L’area, assieme al belvedere, sarà restituita alla città ancora più bella e fruibile».

Si sente di tranquillizzare quei cittadini che pensano che la villetta e le bellezze storiche presenti nell’area interessata dai lavori subiranno pesanti ripercussioni? «Assolutamente sì. Non ci saranno ripercussioni perché, ripeto, Villa Avellino non sarà toccata. I cittadini possono stare tranquilli».

I bambini potranno continuare a giocare spensieratamente nella villa come avviene da anni? «I bambini potranno continuare a giocare senza problemi nella Villa e tutti potranno continuare a passeggiare e a trascorrere ore liete in questo polmone verde della città».

Nei prossimi mesi arriveranno nuove modifiche al piano traffico cittadino? «Tutto è legato al progetto di riqualificazione dell’area, ma non sono previste modifiche imminenti al piano traffico cittadino».