Una delle macchine danneggiate nel quartiere

POZZUOLI – Non sembra conoscere sosta la recrudescenza criminale che da settimane sta mettendo a dura prova il quartiere Reginelle, area ai confini tra Monterusciello e Licola. Continua, infatti, sul territorio cittadino l’escalation di furti e raid vandalici che ha ormai quasi assunto una cadenza quotidiana. Numerosi gli episodi registrati e diverse le denunce pervenute alle forze dell’ordine negli ultimi mesi. A farne le spese sono i residenti del posto che, alle prime luci del mattino, devono già fare i conti con auto danneggiate e saccheggiate. Ladri e vandali continuano a farla da padroni: l’illegalità regna  da mesi e non lascia vivere serenamente la cittadinanza, costretta addirittura ad organizzare delle ronde notturne.

I PATTUGLIAMENTI – Tra le proposte degli abitanti del quartiere Reginelle c’è infatti quella di creare ronde per presidiare il territorio al fianco delle forze dell’ordine; i residenti puntano a dividersi in gruppi per pattugliare le aree più a rischio durante le ore pomeridiane e notturne. L’escalation di colpi e raid vandalici ha ormai fatto ripiombare la zona in un vero e proprio baratro.