accademia apertaPOZZUOLI – Ricco il programma che l’Accademia Aeronautica propone, in occasione della ricorrenza del 4 novembre 2016 “Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate”, a favore della collettività. Tutti gli ospiti avranno modo di assistere a dimostrazioni antincendio e tecniche di primo soccorso, visionare l’esposizione di modellini aerei e divise storiche, cimentarsi in prove pratiche sui simulatori SF260 e mock-up dell’AMX.

ACCADEMIA E SCUOLE – A favore di numerosissimi studenti campani e dei loro docenti che hanno aderito all’iniziativa, è stata, inoltre, organizzata in collaborazione con l’USR Campania, presso la Sala Teatro dell’Istituto, la presentazione del bando “Scuola: Spazio al tuo futuro”. Il concorso indetto dal Ministero della Difesa e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, è rivolto agli studenti delle scuole di secondo grado (classi 3, 4 e 5) per la promozione di attività di ricerca e sperimentazione scientifica e tecnologica nel settore spaziale e per l’elaborazione di progetti innovativi per la Stazione Spaziale Internazionale. Al seminario interverranno relatori delle Istituzioni, dell’Aeronautica Militare, dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), dell’USR Campania, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), dell’Università “Federico II” di Napoli, del Centro Italiano per la Ricerca Aerospaziale (CIRA) e di Città della Scienza.

PORTE APERTE – Nell’ambito, poi, dell’articolato programma di manifestazioni organizzato su tutto il territorio nazionale per celebrare la ricorrenza delle Forze Armate, l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli aprirà le porte alla cittadinanza per mostrare le infrastrutture e fornire una panoramica delle attività istituzionali svolte dall’Aeronautica Militare e quelle formative svolte dall’Accademia. L’accesso sarà consentito venerdì 4 novembre dalle ore 09:00 alle ore 15:30 (ultimo ingresso 14:00) con una visita guidata alla “casa” degli allievi del massimo Istituto di formazione per Ufficiali dell’Aeronautica Militare: aule didattiche, i simulatori dei velivoli SF.260-EA e AMX, corridoi storici con i gagliardetti delle cinque generazioni dei corsi accademici, gli impianti sportivi e la Cappella. In aggiunta alla visita alle infrastrutture, allo stand promozionale e alle attività pratico-dimostrative, sarà predisposto, anche quest’anno, uno stand dei “Fucilieri dell’aria” del 9° Stormo di Grazzanise con i vari equipaggiamenti tattici ed operativi.

CONTATTI – Nel corso della visita in Accademia sarà possibile acquisire informazioni sul concorso pubblico per esami per l’accesso alla prima classe dei corsi regolari dell’Accademia Aeronautica, sulla giornata tipo dell’allievo ufficiale, sulle attività didattiche, sportive e di formazione militare che vengono poste in essere per preparare i giovani ufficiali al pieno impiego operativo in Forza Armata, in contesti internazionali ed interforze. Le attività promosse in occasione della ricorrenza del 4 novembre rappresentano più in generale l’attenzione e la volontà che viene posta dal Comando Accademia per l’organizzazione di iniziative da destinare al progetto “Accademiaperta”: finalizzato proprio ad avvicinare e a rendere più diretto ed immediato il rapporto tra i giovani e le istituzioni, trasmettendo loro i valori etici propri del personale dell’Aeronautica che vi presta servizio, la loro passione per il lavoro quotidiano e la competenza nel fare al servizio dell’Italia e delle sue Istituzioni.

INFORMAZIONI – Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Concorsi dell’Accademia Aeronautica all’indirizzo e-mail [email protected] Per i visitatori che giungeranno con automezzi privati sarà predisposto un parcheggio all’interno dell’Istituto.