POZZUOLI – Venerdì 22 maggio, alle 16 (in seconda convocazione sabato 23 maggio alle ore 10:30), nell’aula consiliare “Nino Gentile” di via Tito Livio al Rione Toiano, si riunirà, in seduta straordinaria e urgente e a porte chiuse per l’emergenza covid, il Consiglio comunale di Pozzuoli. All’ordine del giorno: P.O. FESR Campania 2014/2020 Asse per lo sviluppo urbano città di Pozzuoli – Definizione del Programma Integrato Città sostenibile (P.I.C.S.) – Approvazione DOS ed elenco delle opere. Proposta al Consiglio: Delibera di G.C. n. 46 del 15/05/2020; Trasferimento sperimentale del mercato non alimentare in sede fissa: indirizzi per l’approvazione del trasferimento definitivo in Consiglio Comunale; Piano di evacuazione del Comune di Pozzuoli ricadente nella “Zona Rossa” del Piano Nazionale di protezione Civile Campi flegrei ed il rischio Vulcanico – Approvazione della proposta di Piano; Approvazione aggiornamento biennale 2018/2019 schema regolatorio 2016/2019 del Servizio Acquedotto e Fognature del Comune di Pozzuoli; Approvazione Nuovo regolamento per la gestione delle aree adibite ad orti sociali; una serie di riconoscimenti di debiti fuori bilancio e due interrogazioni ai sensi dell’art. 36 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale sui seguenti argomenti: peggioramento della qualità del mare a Pozzuoli e colonnine per il monitoraggio dell’area-Licola.