POZZUOLI – E’ un vice dirigente di Polizia in servizio presso il Reparto Mobile di Napoli la vittima dell’incidente stradale avvenuto nella serata di sabato in via Solfatara a Pozzuoli. Ciro Lomaistro, 50 anni, era in sella suo scooter quando, per motivi ancora in fase di accertamento, si è scontrato contro un’auto cadendo rovinosamente sul selciato. Inutili i primi soccorsi: l’uomo è morto sul colpo. Sul posto sono giunti Polizia Municipale, Polizia di Stato e Carabinieri.

LA RICOSTRUZIONE – Secondo una prima ricostruzione dei fatti -ancora al vaglio degli inquirenti- pare che dopo la caduta dal mezzo il poliziotto sia stato travolto da un mezzo che non si sarebbe poi fermato per prestare soccorso. Dinamica ancora da accertare: in queste ore sono al vaglio le telecamere dei locali della zona per fare luce sulla vicenda.

SALMA SEQUESTRATA – La salma del 50enne, che viveva al Parco Bognar insieme alla moglie ispettore di Polizia e ai figli, è stata sequestrata e trasferita presso il centro di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli dove entro le prossime 48 ore sarà effettuata l’autopsia per accertare le esatte cause del decesso.