POZZUOLI – C’è un quarto aspirante alla poltrona di sindaco di Pozzuoli: è Paolo Guerriero, gioielliere puteolano, candidato con Fratelli d’Italia. Nominato il 22 aprile scorso coordinatore cittadino del partito di Giorgia Meloni, Guerriero ieri sera ha annunciato la propria candidatura attraverso Facebook: “Dopo il duro lavoro di questi mesi, sono felice e soprattutto orgoglioso di comunicare la mia candidatura a Sindaco di Pozzuoli. É una decisione nata di comune accordo con i maggiori esponenti di Fratelli d’Italia del nostro territorio. -ha scritto Guerriero- Sarà sicuramente un’ardua sfida, ho accettato quest’incarico anche per questo motivo. Sono sicuro che il morale dei cittadini Puteolani non è alto a causa della cattiva amministrazione politica che ha interessato gli ultimi anni. É ora di cambiare registro e dare un segnale chiaro: Pozzuoli è dei Puteolani”. Guerriero è dunque il quarto candidato a sindaco ufficiale dopo Paolo Ismeno, Gigi Manzoni e Raffaele Postiglione.