POZZUOLI – Si è concluso il processo di selezione per l’assegnazione delle prime 40 borse di studio relative ai percorsi formativi previsti all’interno del progetto europeo Monterusciello Agro City (MAC). Dopo la falsa partenza di Novembre 2016, dovuta a difficoltà gestionali ed amministrative e ai rilievi critici, poi superati, da parte dell’autorità europea, il MAC è ufficialmente partito ad Agosto 2017, ma fino a quest’estate ha stentato a decollare. A Luglio 2018 c’è stata un’accelerata con l’avvio delle procedure di selezione, rivolte a giovani diplomati under 30, per la partecipazione al primo ciclo di tirocini formativi retribuiti, che si sono concluse nei giorni scorsi con la definizione delle graduatorie provvisorie.

LE GRADUATORIE – I percorsi formativi in progetto sono tre: Permaculture (10 borse dal valore di 3.000€ con durata di 350 ore e 5 cicli previsti), Ethical Production and Rural Marketing (10 borse dal valore di 3.000€ con durata di 350 ore e 5 cicli previsti), Innovation Business and Start-up (20 borse dal valore di 2.250€ con durata di 250 ore e 3 cicli previsti). Sono inoltre previsti, per ciascun corso, due posti da “uditori” che non danno diritto alla borsa di studio ma che consentono di partecipare alle lezioni frontali e alle attività. A breve sarà comunicata la data di inizio del corso ed il calendario delle attività formative. Di seguito le graduatorie provvisorie.