vigili3POZZUOLI – «Hanno parcheggiato nello spazio riservato alla sosta degli autobus e sono risaliti sull’auto di ordinanza non hanno nemmeno multato i veicoli parcheggiati sulle strisce gialle e sui posti riservati ai disabili. Non vi era nessun apparente motivo di emergenza, gli agenti sono scesi dall’auto e poi risaliti con calma». E’ quanto denuncia Angelo F., residente del parco D’Isanto che ha immortalato due agenti di una pattuglia della Polizia Municipale mentre risalivano a bordo dell’auto parcheggiata lungo via Solfatara. Ad attirare l’attenzione del nostro lettore e di numerosi passanti è stata la “doppia leggerezza” commessa dai caschi bianchi: lasciare l’auto su strisce riservate ai mezzi pubblici e non sanzionare quelle parcheggiate in divieto di sosta. L’ennesima denuncia che arriva dai residenti dei parchi D’Isanto e Di Bonito che da tempo invocano la presenza di agenti di Polizia Municipale lungo la strada per evitare soste selvagge e pericoli lungo via Solfatara, importante e trafficata arteria di collegamento tra Pozzuoli e Agnano.

LE FOTO