POZZUOLI – L’amministrazione comunale di Pozzuoli ha avviato la pulizia delle scogliere e degli arenili lungo tutto il litorale che va da via Napoli località La Pietra a Licola Mare. L’operazione sarà svolta quotidianamente nei giorni feriali fino ad ottobre, in modo da tenere pulita la linea di costa e consentire un’adeguata fruizione del litorale puteolano per il regolare svolgimento di balneazione ed elioterapia. Gli operai addetti al servizio hanno iniziato il lavoro di rimozione di rifiuti e sterpaglie dal lungomare Pertini e proseguiranno senza sosta nei prossimi giorni sulle altre spiagge e scogliere del territorio comunale. Il materiale raccolto verrà differenziato sul posto e smaltito con i mezzi della ditta deputata alla rimozione.

IL SINDACO – «Quando parliamo di attenzione e di presenza sul territorio lo facciamo a largo raggio e quindi anche guardando la spiaggia e il mare – ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia – Ripetendo la positiva esperienza degli anni precedenti, abbiamo deciso di investire ancora in questa attività straordinaria di supporto ai servizi già svolti e ci auguriamo che ci sia la massima attenzione nella cura degli spazi pubblici anche da parte dei cittadini».

L’APPELLO – Un appello al senso civico dei cittadini lo lancia anche l’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta, che si augura «più collaborazione per il mantenimento della pulizia e la tutela delle spiagge”, ricordando anche ai gestori dei lidi che “sono tenuti a tenere pulite le aree di libera balneazione che confinano con le loro concessioni. Noi la nostra parte la facciamo e continueremo a farla, scegliendo di investire soldi comunali in questa operazione di bonifica ad esclusivo beneficio della comunità».