img_20161026_220949LICOLA – Attimi di paura questa sera a Licola Mare, teatro prima di uno spaventoso incidente e poi di una furibonda rissa. Episodi che non sono collegati tra loro ma che sono avvenuti in concomitanza e a pochi metri l’uno dall’altro. Il bilancio parla di un extracomunitario ferito e trasportato in ambulanza presso l’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli e di alcuni giovani contusi. Decine di persone si sono riversate in strada, lungo via del mare, richiamate prima dal botto provocato dall’incidente e poi dalle urla dei protagonisti della rissa.

img_20161026_221646L’INCIDENTE – Intorno alle 22, per motivi ancora in fase di accertamento, un’auto guidata da un extracomunitario e un bus di linea si sono scontrati lungo via del mare. Il mezzo di linea, forse per scansare l’auto finita fuori strada e in testa-coda, è finito contro la saracinesca di una salumeria. Ferito il conducente della vettura, soccorso e trasportato in ambulanza presso il nosocomio puteolano. Illeso invece il conducente del bus.

img_20161026_221845LA RISSA – E mentre gli abitanti si riversavano in strada richiamati dal forte boato provocato dall’impatto tra i due mezzi, in un vicoletto adiacente si scatenava una furibonda rissa. Protagonisti alcuni giovani del posto. Pare che ad innescare la miccia sia stato un insulto rivolto a un’anziana. A quel punto si sono scatenate le violenze e ad avere la peggio è stato un giovane. Sul posto in sono giunte due volanti della Polizia e la situazione è tornata alla normalità, mentre la strada è stata chiusa in attesa della rimozione dei mezzi coinvolti nell’incidente.