Diego Vitagliano e Mauro Buonanno

POZZUOLI – Cucina e pizzeria si fondono in una serata all’insegna del buon cibo con alternanze di pizze croccanti e piatti reinterpretati in chiave contemporanea. Grazie a Mauro Buonanno, piatto Michelin 2020 e Diego Vitagliano che ha nel proprio numerosi riconoscimenti, tra cui una seconda posizione 50 top Pizza, 3 spicchi per la Guida Pizzerie d’Italia Gambero Rosso 2022, premio speciale “I Maestri dell’Impasto”, 3 pizze per le Guide de L’Espresso 2020. “Oltre” la location dell’evento. Il menù è stato un 7 portate con un sali e scendi di consistenze, acidità e sapori in alcuni momenti eccentrici.

IL VIAGGIO NEL GUSTO – La sala da 30 posti, minimal e accogliente come un elegante salone di casa ha fatto da cornice all’evento a detta dell’imprenditore Salvatore Egidio amante degli spazi piccoli in una Bagnoli che sta cambiando. Entrando nel tecnico culinario si è partiti con un timballo di pappardelle ai funghi porcini (Vitagliano), ed il ceviche di orata, lime, mandorla e salsa di acciughe(Buonanno); si è continuati con la marinara sbagliata croccante ed il risotto allo zafferano, lardo di seppia e liquirizia, un chiaro omaggio al Maestro Marchesi da parte dello chef Buonanno. Diego poi ha proposto la carrettiera sempre croccante e Mauro il brasato di vitello, puree di zucca e il suo jus, per chiudere poi con il tiramisù, cannella e amaretto.