MONTE DI PROCIDA – Nasce il “Coordinamento Volontari Campania”: quattro storiche associazioni di volontariato di Protezione Civile della scena regionale hanno unito le proprie forze per offrire ai cittadini ed alle istituzioni una risposta sempre più adeguata, completa e professionale in caso di emergenza. Il neonato Coordinamento è composto dall’Associazione di Protezione Civile “Falco” di Bacoli-Monte di Procida, dal  Corpo Volontari di Pronto Intervento di Somma Vesuviana, dall’Unità Cinofila Partenopea e dal Centro Operativo di Protezione Civile “Falchi del Sud”, entrambi di Napoli. Le quattro associazioni fondanti il Coordinamento possono vantare una storia pluridecennale di interventi in emergenza sul territorio regionale, nazionale ed internazionale, coprendo vari ambiti emergenziali, come l’Antincendio Boschivo, l’Emergenza Idrogeologica, la Segreteria dell’Emergenza, la Ricerca su Macerie, in superficie e Mantrailing ed il Soccorso Ambienti Impervi. Il Coordinamento Volontari Campania ha sede legale presso la Casa Comunale di Monte di Procida, già sede dell’Associazione di Protezione Civile “Falco”, e vede Nunziante Lucci (Falco) come Presidente, Emanuele Cervelli (Falchi del Sud) come Vicepresidente, Raffaele D’Avino (CVdIPI) come Segretario e Pasquale Landinetti (UCP) come Consigliere. In totale, il Coordinamento potrà contare su un bacino di circa un centinaio di volontari di Protezione civile: una grande sinergia al servizio dei cittadini.