MONTE DI PROCIDA – A partire da questa sera, 21 giugno e fino al prossimo 30 giugno, Monte di Procida sarà protagonista di quattro eventi di elevato valore artistico e culturale, che stanno dando visibilità al di là dei confini locali.

logo-festa-della-musicaFESTA DELLA MUSICA – Si parte con la Festa Europea della Musica, evento che dal 1985, Anno Europeo della Musica, si svolge in Europa e nel mondo e che è promosso in Italia dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. In particolare a partire dalle ore 18:00, nei giardini dell’ottocentesca Villa Matarese si svolgerà l’evento “Musica e Incanto” in collaborazione con la scuola di Nuove Tecnologie Applicate all’Arte dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli.

CONVEGNO SULLA SOSTENIBILITA’ URBANA – Venerdì 24 giugno dalle ore 17 presso la Sala Ludovico Quandel del Comune di Monte di Procida, ci sarà il convegno “Urban Regeneration of Monte di Procida: ecology and public spaces”, promosso dal Laboratorio di Urbanistica “A” del Corso di Laurea Magistrale in Architettura – Progettazione Architettonica (MAPA) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, in collaborazione con il Comune di Monte di Procida. Sarà un momento di confronto e dibattito sulla pianificazione urbanistica locale in un’ottica di sostenibilità urbana creativa.

festa incantoLA FESTA DELL’INCANTO – Sabato 25 giugno la splendida cornice di Villa Matarese, sarà lo scenario della I Edizione della Festa dell’Incanto. La kermesse, ideata e realizzata dal corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, in collaborazione con il Comune di Monte di Procida, vedrà l’arte protagonista: luci ed installazioni artistiche guideranno lo spettatore in una nuova dimensione, stimolando emozioni ed interazioni.

modaMODA E DESIGN –Giovedì 30 giugno Monte di Procida sarà teatro del Congresso Mondiale delle Donne della Moda e del Design, organizzato da African Fashion Gate e dal Comune di Monte di Procida, nell’incantevole Torre Saracena. Congresso che tratterà come argomento “le pari opportunità dei colori della pelle sulle passerelle”. Un appuntamento annuale da svolgersi nel comune di Monte di Procida con l’obiettivo di individuare nuove formule e iniziative da intraprendere in favore della pace e l’uguaglianza nel mondo attraverso lo strumento Moda e le sue protagoniste principali: le donne.