POZZUOLI – L’INPS ha bandito un nuovo maxi concorso nazionale per 967 laureati da inserire nel profilo di Consulenti protezione sociale (funzionari di categoria C). Il concorso segue di pochi mesi quello bandito a novembre 2017 per 365 laureati e conferma la volontà del presidente Tito Boeri di procedere ad un grande turn over del personale all’interno dell’ente previdenziale. La selezione è aperta a chi possiede una laurea specialistica o magistrale o vecchio ordinamento in giurisprudenza, economia, ingegneria gestionale, relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo, statistica, servizio sociale e politiche sociali, sociologia, studi europei. A differenza dell’ultimo concorso INPS non è richiesto il possesso della certificazione della lingua inglese.

LA DOMANDA – Per presentare domanda di partecipazione c’è tempo fino alle ore 16 del 28 maggio. Le domande vanno presentate solo in modalità telematica utilizzando il PIN Inps o tramite Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi), compilando l’apposito modulo e utilizzando l’applicazione disponibile all’indirizzo www.inps.it. Ma le notizie interessanti non finiscono qui: il concorso è stato bandito in contemporanea all’emanazione del Decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione che autorizza l’Inps ad assumere ulteriori 455 funzionari C1 entro il 2020.

LE ASSUNZIONI – E’ molto probabile che le prossime assunzioni verranno effettuate utilizzando la graduatoria di idonei che risulterà da questo concorso. Ecco perché è molto importante partecipare: collocarsi bene nella graduatoria finale apre concrete possibilità di assunzione, sia presso l’ente che ha bandito la selezione che presso altri enti che potrebbero avvalersi della stessa graduatoria per reperire profili analoghi. La selezione dei candidati avverrà tramite due prove scritte a quiz e una prova orale. Se le domande di partecipazione saranno più di diecimila, sarà effettuata una preselezione con quiz di carattere psicoattidudinale e su argomenti di cultura generale. Data l’importanza del concorso Gesfor s.r.l. ha organizzato uno specifico corso di preparazione a distanza immediatamente disponibile. Per maggiori informazioni sul concorso e sul corso di preparazione puoi contattare lo 0815264711, inoltrare una mail a [email protected] o seguire la pagina Facebook @gesforsrl.it .