RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Gentile redazione, chi scrive è la mamma di un’alunna dell’istituto “Falcone”. Quest’anno, noi mamme, siamo state costrette ad assistere impotentemente al trasferimento dei propri figli presso la sede di Varcaturo. Quando le nostre perplessità e opposizioni a riguardo sono state poste all’attenzione di chi di dovere, la risposta è stata semplicemente “Aule non idonee causa COVID”. Oltre al danno, la beffa: il servizio di trasporto scolastico che ha vinto la gara d’appalto a Luglio (a noi è stato comunicato solo poco prima dell’inizio della scuola) sosterà in “punti di raccolta” e non “tappe” incurante della distanza che gli alunni dovranno percorrere per raggiungerli. Ciò sta a significare che il servizio, in piccola parte sostenuto dalla scuola, NON garantirà un servizio completo ed accessibile. Sta di fatto che, finché il tempo lo permette, il problema non si pone: sono ragazzi ed una “passeggiata” ci sta. Ma quando il tempo non lo permetterà più? Andando incontro all’inverno saremo sicuramente costretti ad accumulare giorni d’assenza INUTILI ed INGIUSTIFICATI (specialmente per la scuola), in quanto è IMPOSSIBILE raggiungere il punto di ritrovo senza “farsi il bagno”; a testimonianza di ciò, la strada da percorrere verso il pulmino è SEMPRE soggetta ad allagamento in caso di meteo avverso. In tutta sincerità, poi, non ho mai assistito ad un servizio di trasporto SCOLASTICO che dev’essere raggiunto dai ragazzi e non il contrario. È stato più volte chiesto di venirci incontro sia alla scuola, sia alla ditta, chiedendo di fare tappa sulle strada principali. Ci è stato ribadito dalla scuola come la decisione sia ormai già stata presa a LUGLIO tramite consiglio d’istituto (a nessuno è venuto in mente il fatto che il pulmino non facesse le tappe necessarie?); la ditta, invece, ci ha detto che dopo l’inizio della scuola, si vedrà. Al momento, stiamo OVVIAMENTE pagando un servizio per intero ma offerto A METÀ, in quanto i ragazzi stanno raggiungendo/ tornando da un punto di ritrovo distante.

P.s.: PRIMO giorno di scuola (24/09)
Orario di uscita di scuola: ore 12:00
Orario rientro a casa: ore 13:30.
1 ora e 30 minuti per tornare… E quando l’orario scolastico sarà di 7 ore e si uscirà alle 14:30? P.P.S.: il distanziamento sul mezzo di trasporto non è rispettato.

(Tonia D.)