yes-wecarePOZZUOLI – “Yes, we care! lavorare nel sociale: un’opportunità di nuova occupazione ed una risorsa per la qualità della vita”. E’ il titolo del seminario che andrà in scena lunedì 24 ottobre 2016 alle 9.30 presso l’aula magna dell’Istituto Magistrale “Virgilio” di Pozzuoli. L’evento è organizzato dall’Area Sociale di Gesfor srl, Agenzia Formativa da anni impegnata al fianco degli operatori del mercato del lavoro con iniziative volte alla valorizzazione delle risorse umane, in collaborazione con l’I.S.M. “Virgilio” di Pozzuoli, il Centro di Fisiocinesiterapia Serapide spa, la Dedalus cooperativa sociale, con il patrocinio morale del Collegio Provinciale IPASVI di Napoli.

socialeI TEMI – Cinque le domande che saranno al centro della manifestazione intorno alle quali ruoterà il dibattito: Per lavorare nel sociale bastano passione, ideali, buona volontà?
Quanto contano conoscenze, competenze e capacità? Quali percorsi formativi possono portare a ruoli professionali nel Terzo Settore? Quali sono le prospettive occupazionali del settore? Quali strategie utilizzare per la ricerca attiva del lavoro?

VERSO UN TERZO SETTORE FORTE – In questo particolare momento storico, in cui la crisi economica è accompagnata da una profonda crisi morale, il messaggio che si vuole lanciare ai giovani e al territorio è che sono necessari una maggiore solidarietà e una più ampia condivisione di lavori. Un terzo settore più forte, coeso e preparato, potrebbe permettere di rispondere meglio alle sfide, anche morali, che ci attendono, e di lavorare per il bene comune. L’obiettivo principale della manifestazione è di riflettere sulla dimensione culturale dei servizi alla persona e di interrogarsi su come l’organizzazione dell’aiuto interagisca con lo sfondo culturale cercando di contribuire a migliorare la consapevolezza degli operatori. Nel corso della manifestazione saranno illustrati i percorsi formativi nel settore sociale elaborati da Gesfor srl per l’anno formativo 2016/2017.

UNA NUOVA FIGURA – Durante il seminario sarà anche presentato il primo corso organizzato su territorio flegreo per la figura del Mediatore Culturale, professionista impegnato nell’accoglienza e l’integrazione.

GLI INTERVENTI – A partire dalle 9.30 dopo la registrazione dei partecipanti ci saranno i saluti della preside dell’Istituto Viriglio Prof.ssa Renata Scala; poi sarà la volta dell’introduzione da parte del Dr. Nunzio Nicola Costagliola, Sociologo Gesfor srl; a seguire gli interventi della Dr.ssa Elena De Filippo, Presidente Dedalus Coop.Soc.; Dr.ssa Sanny De Vita, Psicologa centro di Fisiocinesiterapia Serapide; Dr.ssa Antonella Peluso, Vice segretaria collegio provinciale IPASVI di Napoli; Dr.ssa Luisa De Simone, Assessore ai servizi alla persona, pubblica istruzione, università del comune di Pozzuoli; Concluderà la giornata la Dr.ssa Rosanna Romano, direttrice generale per le politiche sociali, culturali e pari opportunità.