POZZUOLI – Auto parcheggiate sulla spiaggia, a pochi passi dalla riva. E’ lo scempio andato in scena questo pomeriggio in via Sibilla, a Licola mare, nella frazione di competenza del comune di Pozzuoli. Come si vede nella foto, due auto sono state portate sull’arenile e parcheggiate prendendosi beffa di ogni divieto e pericolo. Un vero e proprio scempio quello a cui sono costretti ad assistere molti residenti della zona e coloro che frequentano abitualmente il posto. Un fenomeno che si protrae oramai da anni e che sfugge spesso al controllo delle forze dell’ordine che non riescono in tempo a cogliere in “flagranza” gli incivili.

a cura di Ivan Pacifico