Immagine del web

MARANO – Hanno 15 e 14 anni i giovani denunciati dai carabinieri della sezione radiomobile di Marano. Sono di Napoli, il primo di Forcella, l’altro del quartiere Mercato, e sono stati sorpresi mentre in scooter trascinavano un grosso pino. Lo avevano preso in un condominio privato nel comune di Marano e quando si sono accorti di essere stati beccati lo hanno abbandonato in strada. La loro fuga è durata molto poco, appena un centinaio di metri. Sono stati entrambi identificati, denunciati per furto e riaffidati ai genitori. Lo scooter era privo di assicurazione e il baby centauro alla guida senza patente perché ancora non conseguita.