RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Gentile direttore, vorrei con il suo aiuto segnalare a chi di dovere una questione molto seria che riguarda il metodo di lavoro di alcune ditte che operano per conto del comune di Pozzuoli, nei mesi scorsi presso via P.P. Pasolini (lotto 3 di Monterusciello) si sono svolti dei lavori per ripristinare dei marciapiedi e riverniciare delle inferriate, adiacente ad un terreno del demanio dove ci sono 4 opere in muratura e che il comune non cura (tagliando semplicemente l’erba) dando ben poco fastidio in estate nonostante gli incendi obbligano i residenti a chiudere le finestre causa fumo…in quel terreno nonostante sia stato usato per sversarci ogni tipo di rifiuto edile è stato un importante luogo di aggregazione per gli adolescenti della mia generazione perchè a soli 12/13 anni un gruppo di ragazzini si armò di zappe e rastrelli pulendo l’area e creando un piccolo campo da calcio dove poter passare del tempo lontano dalla strada. Nel corso degli anni però non c’è stato nessun intervento del comune in quell’area (pulizia, ripristino dei lampioni, bonifica). Ma la cosa che più mi crea un senso di disagio è che nonostante il minimo sindacale fatto dal comune per ripristinare marciapiedi e inferriate chi ha svolto i lavori ha “abbandonato” i rifiuti di scarto pericolosi nel terreno come gli stessi criminali a cui questa amministrazione da la “caccia”. (Achille T.)