POZZUOLI – I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, impegnati a vigilare sull’osservanza delle misure previste per contenere la diffusione del Covid-2019 anche nel periodo pasquale, hanno controllato, sia su strada che presso i terminal portuali, complessivamente 2187 persone riscontrando 338 violazioni, anche penali. A Napoli (via Roma e Rione Traiano), a Torre Annunziata, Casalnuovo, a Giugliano e a Pozzuoli le Fiamme Gialle hanno sequestrato 10 veicoli per violazioni al Codice della Strada. I conducenti, infatti, sono stati tutti scoperti a circolare con mezzi già sottoposti a sequestro, senza patente o sprovvisti di copertura assicurativa; due di questi sono stati denunciati per reiterazione nella guida senza patente. Sono stati, inoltre, sanzionati per la mancata esposizione dei prezzi al pubblico due negozi di ortofrutta di Baia e Monte di Procida.