La dottoressa Alessandra Montagna
La dottoressa Alessandra La Montagna

a cura della dottoressa Alessandra La Montagna
DIETOLOGIA –
Il sorriso è senza dubbio il nostro biglietto da visita, una persona con un bel sorriso e denti perfetti lascia tutti abbagliati. Denti bianchi sono anche simbolo della perfezione e della cura di sé, ne sono un esempio gli attori. Certo tutti sanno che per avere denti sani e belli ci vuole un’igiene orale fatta per bene. Spazzolino, dentifricio, filo interdentale e collutorio rappresentano il poker vincente per avere un sorriso smagliante.

I DOLCI NEMICI – Ovviamente risulta fondamentale una visita dal dentista, almeno una volta all’anno. Molti sanno che vi sono alimenti che favoriscono l’ingiallimento dei denti e la formazione della placca, non tutti però sono a conoscenza del fatto che alcuni alimenti sono in grado di far brillare la nostra dentatura. I principali nemici, come sappiamo bene fin da bambini, sono certamente gli alimenti troppo dolci. I dolci contengono tanti zuccheri semplici che, oltre ad aumentare la probabilità della formazione di carie, mettono a dura prova anche il candore dei denti.

PER DIRE “NO” ALL’INGIALLIMENTO – Per evitare l’ingiallimento basta seguire la regola dei quattro “zeri”: zero vino rosso, zero sigarette, zero caffè e zero acidità, per es. bevande a basa di cola. Vi sono poi alimenti che hanno un effetto pigmentante, vale a dire ingiallente come caffè, tè, salsa di soia e mirtilli. Per cui la nostra igiene orale inizia proprio da ciò che portiamo a tavola, per fortuna però accanto a questi alimenti che tendono ad ingiallire i denti, ve ne sono altrettanti che ci aiutano a mantenerli sani e brillanti. Più in generale si tratta dei frutti e ortaggi croccanti, quelli che hanno una consistenza piuttosto dura. Il perché: facilitano l’autopulizia dei denti insinuandosi nelle fessure. Sono quindi l’ideale alla fine di ogni pasto.

ECCO COSA MANGIARE – Semaforo verde dunque a sedano, mela. Pera, pesche noci, cavolfiore che grazie alla loro azione abrasiva, contribuiscono alla pulizia dei denti e proteggono lo smalto dei denti proteggendoli dall’azione degli acidi. Inoltre, tutti gli alimenti che contengono Calcio (latte, latticini) aiutano a mantenere una dentatura sana. E poi udite, udite il cioccolato, quello fondente puro con una percentuale di cacao superiore all’80 per cento, aiuta a prevenire le carie. In che modo? Contiene antibatterici naturali che agiscono contro la placca batterica.