POZZUOLI – Tra le città partenopee incluse nel mini tour del Ministro degli Esteri Luigi Di Maio c’è Pozzuoli. Questa mattina Di Maio ha incontrato cittadini e attivisti del Movimento 5 Stelle della cittadina flegrea. Accolto dai suoi sostenitori, il Ministro ha passeggiato per Pozzuoli fermandosi a bere un caffè e si è interessato ai problemi dei cittadini. “Era da tanto che non venivo a Pozzuoli. E’ stata trasformata positivamente, è molto carina”, ha detto Luigi Di Maio. Il Ministro ha calorosamente salutato i cittadini con cui ha scattato tanti selfie, le forze dell’ordine presenti in piazza della Repubblica, i ristoratori che lo acclamavano, e ha, poi, concluso la visita pranzando da “Abbascio u mare” nella Darsena di Pozzuoli. Accompagnato dagli attivisti del Movimento 5 Stelle e dai suoi amici, Di Maio si è divertito a intonare le note della canzone “Tammurriata nera”. Dopo oltre quattro ore trascorse a Pozzuoli, il Ministro si è diretto, poi, a Villaricca per la manifestazione “Alberi per il futuro”.