QUALIANO – Un 47enne del Mali, ma domiciliato a Castel Volturno, usando un passeggino, trasportava i rifiuti dal campo rom nei pressi della Circumvallazione, forse dietro compenso, per accatastarli a ridosso del guard rail. Alcuni cittadini hanno segnalato lo scempio al 112 e sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Qualiano che hanno bloccato l’uomo poi identificandolo e denunciandolo per allestimento di discarica abusiva. I militari hanno constatato la presenza a bordo strada di ogni tipo di rifiuto: plastica, r.s.u., legno, ingombranti, materassi, scarti tessili. Sul posto sono intervenuti in seguito anche rappresentanti dell’amministrazione comunale e dell’ufficio tecnico che si adopereranno per la rimozione dei rifiuti ed il ripristino dello stato dei luoghi.