Immagine di repertorio

GIUGLIANO – Carabinieri forestali impegnati nei controlli delle aziende zootecniche. Obiettivo sempre il rispetto dell’ambiente. Denunciato il titolare di un’azienda. I militari forestali hanno controllato un allevamento bufalino a Giugliano e hanno constatato come il letame oltre che nelle previste vasche adibite alla raccolta era anche sul suolo nudo e in diverse aree dell’allevamento. Nell’azienda i forestali hanno trovato anche cumuli di rifiuti edili. Per l’imprenditore, oltre ai i reati contestati che sono “utilizzazione agronomica di effluenti di allevamento al di fuori dei casi e delle procedure previste” e “deposito incontrollato di rifiuti”, anche prescrizioni per mettersi in regola.