POZZUOLI – Anche quest’anno, nonostante la difficoltà pandemica, nel fecondo clima di ripresa post-Covid, la Medicina Interna-AFO Medica del “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli diretta dal Dottor Raffaele Ranucci partecipa al progetto Nazionale di consulenze specialistiche gratuite per pazienti affetti da asma bronchiale “Asma Zero Week”. La UOS Pneumologia diretta dalla Dottoressa Annamaria Ambrosino, insieme ad altri 40 Centri Pneumologici Nazionali, nella settimana 7-11 Giugno 2021 si presterà ad effettuare, nel rispetto assoluto delle misure anti-Covid, una serie di 40 visite gratuite per pazienti con
asma, dopo prenotazione al numero verde nazionale 800 628989.

L’ASMA – è una comune malattia infiammatoria cronica delle vie respiratorie. Le conoscenze e i trattamenti oggi disponibili possono permettere, in molti casi, di ridurne notevolmente l’impatto sulla vita quotidiana, di prevenirne le riacutizzazioni e di controllarne il decorso. Tuttavia, se trascurato o non gestito correttamente, l’asma può avere conseguenze anche gravi. Per questo è importante che chi ne soffre sia informato sui rischi connessi alla sottovalutazione della malattia e all’uso eccessivo dei broncodilatatori a rapida insorgenza d’azione e che si sottoponga periodicamente a controlli specialistici per valutare lo stato di malattia e l’adeguatezza del trattamento.

L’EVENTO – Asma Zero Week intende sensibilizzare l’opinione pubblica su questi temi ed offrire a migliaia di pazienti con diagnosi di asma la possibilità di effettuare, nella settimana dal 7 al 11 giugno 2019, una visita specialistica gratuita presso uno dei 40 Centri Pneumologici Nazionali che hanno aderito all’iniziativa e ricevere consigli utili alla gestione della malattia.