BACOLI – È arrivato il giorno della riapertura di Cento Camerelle. A partire da oggi la cisterna d’epoca romana, a pochi passi dalla Piscina Mirabile, potrà essere nuovamente visitata. Lo annuncia il primo cittadino di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione: «Si sta creando la rete tra tesori archeologici che attraversa la città. È una sfida che stiamo vincendo. Pensate che, in poche ore, sono già un centinaio i turisti che hanno prenotato il tour». L’amministrazione comunale è al lavoro per sostenere un turismo di qualità, uno sviluppo sostenibile.