di Angelo Greco

Riccardo Improta con la maglia dell'Under 21
Riccardo Improta con la maglia dell’Under 21

CESENA – Sembra non trovare pace il giovane talento puteolano Riccardo Improta, che dopo la travagliata stagione di Bologna, complicata dalla rottura del metatarso del piede, si era accasato a Cesena in cerca di riscatto. La sfortuna infatti sembra aver puntato l’attaccante cresciuto all’ombra della Solfatara, che al 26esimo minuto del match amichevole contro il Genoa, con un movimento innaturale, ha subito la lussazione anteriore con lesione plurima ai legamenti e rottura del tendine rotuleo del ginocchio.

 

I TEMPI DI RECUPERO – Stagione probabilmente già terminata sul nascere per il ragazzo classe ’93 che nella più rosee delle ipotesi potrà solcare il terreno di gioco non prima della prossima primavera. Una tegola enorme per Improta che voleva rilanciarsi con la squadra romagnola e provare l’assalto alla massima serie già dal prossimo anno. Il calciatore puteolano è stato già operato presso “Villa Stuart” a Roma e inizierà subito la prima fase di riabilitazione, a cui seguirà un nuovo intervento previsto tra 2 mesi.