di Angelo Greco

La "909" prima di scendere in campo contro il Giugliano

POZZUOLI – Dopo i soli 9 punti racimolati nel girone di andata la Puteolana 1909 si affaccia al girone di ritorno con una voglia di rivalsa, nonostante le sole due vittorie e i tre pareggi la salvezza, anche quella diretta, è ancora alla portata dei granata guidati ora dal “lupo” Gargiulo. La prima di ritorno però è a dir poco proibitiva per la “909” che domenica andrà a far visita alla capolista Frattese, dominatrice del campionato fino ad oggi. Inoltre i granata dovranno fare a meno degli under Cacace (’95) e Della Monica (’96), il primo fermo a causa di uno stiramento, il secondo appiedato da giudice sportivo, avendo raggiunto il limite massimo di ammonizioni.

L’AVVERSARIO – Dominatrice del campionato, la Frattese è una delle squadre meglio assortite del torneo, con il duo Del Grande – Grieco capace di mettere a ferro e fuoco le difese avversarie. Sebbene Del Grande sarà assente per infortunio, uscire indenni dallo Ianniello sarà una vera e propria impresa per i granata che già guardano al doppio scontro salvezza con Mari e Neapolis. All’andata si giocò sul neutro di Monte di Procida i nerostellati si imposero per 3 – 2 con i granata che sotto 0 – 3 per poco non riuscirono ad impattare il match in un convulso finale. Calcio d’inizio domenica ore 11.