BACOLI – Non c’è storia al “Tony Chiovato” di Bacoli, nella sua nuova casa il Rione Terra travolge anche il Casoria con un risultato tennistico: 6-0 con tripletta di Gennaro Marasco. I flegrei allungano così la serie positiva e consolidano il quarto posto in classifica nel girone C del campionato di Promozione a sole due lunghezze dal secondo posto occupato dallo Sporting Ercolanese. Dopo 13 giornate di campionato il Rione Terra ha 28 punti in classifica, frutto di 8 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta. Uno score che legittima ampiamente i sogni di gloria della squadra flegrea, che ambiscono ai play off di categoria.

PARTITA SENZA STORIA – Ma veniamo alla partita, dominata per tutti i novanta minuti dalla compagnia di Mister Monaco. Pronti via e al 14′ inizia lo spettacolo targato-Marasco che porta subito in vantaggio i padroni di casa. Quando il Casoria tenta una timida reazione arriva l’uno-due micidiale ancora di Marasco che prima al 32′ e poi al 43′ mette a segno altri due gol. Tripletta e pallone per il bomber flegreo, sempre più leader della squadra. Sul finire del primo tempo c’è spazio anche per Navarra che si supera e para un rigore un rigore a Gaito del Casoria. Si va quindi negli spogliatoi sul 3-0. Nella ripresa il copione non cambia: il Rione Terra domina e va ancora in gol al 10′ con Gennaro Lucignano; al 18′ con Carandente e al 20′ del secondo tempo col baby Mennella che fissa il risultato sul 6-0.